I riassunti grafici sono incredibilmente popolari nella ricerca scientifica di questi tempi. Le migliori riviste scientifiche li utilizzano già e altre stanno per farlo.

L'obiettivo di questo post è quello di fornirvi i passaggi necessari per creare fantastici abstract grafici e di illustrarvi le basi del design grafico per le pubblicazioni scientifiche.

Ci sono alcuni passaggi cruciali per creare un estratto grafico. Se non avete familiarità con ciò che intendiamo per astratto grafico, si tratta letteralmente di una figura scientifica che spiega informazioni scientifiche in forma visiva. Un modo moderno per chiamarla è "infografica".

Si veda un interessante esempio grafico astratto qui sotto:

immagine (80)

E ci sono a Mind the Graph alcuni altri esempi di abstract grafici che vale la pena di verificare.

In questo post imparerete i concetti essenziali sulla progettazione di un abstract grafico, scoprirete come creare un abstract e utilizzerete un potente strumento di progettazione di abstract chiamato Mind the Graph per creare abstract grafici per le vostre pubblicazioni.

Che cos'è un estratto grafico?

Un abstract grafico è costituito da un'immagine a pannello singolo, progettata per dare ai lettori un'immediata comprensione del messaggio che si intende trarre dall'articolo scientifico.

L'intento è quello di incoraggiare la navigazione, promuovere la ricerca interdisciplinare e aiutare i lettori a individuare rapidamente i documenti più rilevanti per i loro interessi di ricerca, secondo le linee guida di Cell Press.1, che si applica anche a Elsevier2 riviste e molti altri editori.

L'abstract grafico ideale dovrebbe essere autoesplicativo. Il lettore dovrebbe capirlo rapidamente e decidere se leggere o meno il vostro articolo. Se riuscite a raggiungere questo obiettivo, il vostro abstract grafico è efficace e di successo..

Una cosa importante da tenere a mente è che la vostra ricerca è già piuttosto complessa. Quindi, il vostro abstract grafico non dovrebbe esserlo.

Siate concisi e diretti, utilizzate una quantità minima di parole e affidatevi a una grafica potente per il vostro abstract grafico.

Mind the Graph Modello grafico astratto, fare clic sull'immagine per accedere ai modelli.
Mind the Graph Modello grafico astratto

Cosa rende un estratto grafico efficace?

Un abstract grafico è una figura che spiega il messaggio di un documento di ricerca in modo chiaro e attraente.

In genere viene pubblicato insieme ad altri elementi dell'articolo, come il TITOLO, l'ELENCO DEGLI AUTORI e l'ABSTRACT.

L'idea dell'abstract grafico è quella di comunicare insieme agli altri elementi dell'articolo scientifico.

Al momento non tutti gli editori utilizzano gli abstract grafici, ma questa è un'iniziativa di Elsevier, probabilmente il più grande editore scientifico del mondo, seguito da alcuni importanti editori, come Cell e Springer.

Non esiste una forma "corretta" per creare un abstract grafico, ma sono in corso di pubblicazione linee guida specifiche.

Condivideremo alcune informazioni tratte da una linea guida pubblicata da Cell Press chiamata "Cell Press Graphical Abstract Guidelines".

Un abstract grafico efficace attirerà l'attenzione del lettore e servirà a visualizzare le informazioni molto rapidamente.

Non intende sostituire il documento, ma piuttosto attirare la curiosità su di esso. L'intento è principalmente quello di introdurre brevemente l'argomento del documento e di riassumere le informazioni.

Illustrazione Mind the Graph: Sintesi proteica
Fare clic sull'immagine per utilizzare questa illustrazione Mind the Graph: Sintesi proteica

Come creare un estratto grafico?

Quindi, come si crea un abstract? I processi di base per la creazione di un estratto grafico sono:

  1. Concettualizzare
  2. Schizzo
  3. Design

La maggior parte degli scienziati ritiene di non essere in grado di creare estratti grafici efficaci perché non sa illustrare. Non è affatto vero. Illustrazioni scientifiche sono solo una parte di un abstract grafico efficace, e mentre nessuno può concettualizzare i vostri abstract grafici, potete trovare illustrazioni scientifiche su Mind the Graph.

Trovate Illustrazioni scientifiche nella galleria di Mind the Graph.
Trovate Illustrazioni scientifiche nella galleria di Mind the Graph.

Torniamo alle tre fasi: (1) concetto, (2) schizzo e (3) progettazione e perfezionamento.

Le prime due fasi vengono eseguite su carta, e si passa solo a software di progettazione grafica per la terza fase.

Il concetto grafico astratto è la prima cosa.

Dovete decidere qual è il MESSAGGIO PRINCIPALE del vostro abstract grafico e chi è il vostro pubblico. È come pensare a quale storia volete raccontare e a chi.

Avete fatto la ricerca e avete molti risultati da comunicare, ma ricordate di non complicare troppo le cose. Cercate di pensare come il lettore e di riassumere il vostro documento con la cosa più importante che avete scoperto.

L'obiettivo dell'abstract grafico è normalmente definito dall'opzione CONTENUTO e PUBBLICO. Quindi, tenetelo a mente. E mantenetelo semplice. Ecco alcuni suggerimenti per creare il miglior abstract grafico di sempre.

Concentrarsi sull'unicità e la chiarezza dei contenuti

L'abstract grafico di un articolo deve essere:

Mantenere la semplicità

Il riassunto grafico deve anche:

Prima gli schizzi

Vi invitiamo ad abbozzare le vostre idee grafiche astratte a mano, prima ancora di sedervi davanti al computer.

La maggior parte di noi non ha competenze professionali in materia di design, né ha accesso a un software di progettazione professionale. Fortunatamente per voi, non ce n'è bisogno. Il video qui sotto mostra un interessante tutorial su come creare un abstract grafico per Elsevier utilizzando la piattaforma Mind the Graph.

Per lo schizzo, selezionate prima solo gli elementi visivi necessari (una cellula, una proteina, un composto chimico, un animale...) e gli elementi testuali che li accompagneranno.

Preferire sempre le illustrazioni e astratto visivo icone al testo. Comunicano in modo più diretto.

Quando si organizzano gli elementi dello schizzo, bisogna considerare che devono essere disposti in una sorta di ordine. Organizzate il vostro estratto grafico da sinistra a destra e/o dall'alto verso il basso.

Un altro aspetto da considerare è quello di evitare di avere troppi elementi visivi sparsi per lo schizzo. Tutti gli elementi devono essere in qualche modo collegati tra loro, ordinati in gruppi che abbiano qualcosa in comune.

Evitate di usare i riquadri intorno a elementi che stanno bene insieme, ma metteteli vicini. È possibile utilizzare le caselle per evidenziare alcuni testi.

Adesso dovreste passare a un software di progettazione grafica. Se non avete accesso a Photoshop o Illustrator, il buon vecchio Powerpoint funziona altrettanto bene.

Probabilmente utilizzerete Google Images per trovare le illustrazioni di cui avete bisogno. Ma il problema è trovare illustrazioni che abbiano tutte lo stesso stile. L'uso di stili artistici diversi può facilmente diventare strano.

Linee guida per le riviste

Le linee guida della rivista di destinazione forniranno informazioni sul tipo e sulla dimensione dei caratteri, sulla larghezza delle linee, sui colori e sulle dimensioni dell'abstract grafico. Inoltre, indicheranno se il documento deve essere fornito in formato PDF, TIFF o PNG.

Secondo le linee guida di Cell Press (condivise in precedenza), ecco i requisiti tecnici per un abstract grafico:

  1. Dimensioni: L'immagine inviata deve essere di 1200 pixel quadrati a 300 dpi.
  2. Carattere: Arial, 12-16 punti. I caratteri più piccoli non saranno leggibili online.
  3. Tipi di file preferiti: TIFF, PDF, JPG
  4. Contenuto: l'abstract deve essere costituito da un unico pannello

Una nota sul colore: Un uso efficace del colore può migliorare l'astratto grafico sia dal punto di vista estetico sia dirigendo l'attenzione del lettore verso i punti di interesse.

Gli autori sono invitati a scegliere colori coerenti e complementari a quelli utilizzati nel sito web di Cell Press. I colori primari fortemente saturi possono distrarre.

Per saperne di più sui colori, consultate l'articolo del blog qui sotto.

La dimensione dell'artboard deve essere esattamente quella richiesta dal giornale. Questo vi permetterà di far coincidere tutte le dimensioni degli elementi e dei caratteri con quelle richieste fin dall'inizio.

Ora disegnate tutti gli elementi visivi che avete sul vostro schizzo. È possibile semplificare il lavoro aggiungendo contenuti da archivi che contengono figure di science art gratuite.

Informazioni su Mind the Graph

Mind the Graph è un solido archivio di illustrazioni scientifiche e ispirazioni astratte per la realizzazione di un abstract grafico online.

Se vi state chiedendo come disegnare diagrammi per documenti scientifici, provate questo strumento gratuito e ve ne innamorerete. Sicuramente vi semplificherà la vita.

Inoltre, non dimenticate di consultare la guida per gli autori della rivista in cui state inviando il vostro abstract scientifico. Ad esempio, se siete interessati a presentare un articolo su Cell Press, assicuratevi di consultare le linee guida per la presentazione della copertina.

Se desiderate imparare a scrivere un abstract efficace per un documento di ricerca, di seguito abbiamo riassunto le fasi di scrittura dell'abstract:

  1. Scrivere prima il documento di ricerca
  2. Identificare le sezioni chiave dell'articolo (problema, metodologia, risultati, conclusioni).
  3. Redigere una descrizione di queste sezioni chiave
  4. Mettete tutto insieme (compilate le sezioni chiave, eliminate i contenuti superflui, completate ciò che manca, rivedete il tutto dopo un giorno o due).

Quindi, in poche parole, ecco come scrivere un abstract passo dopo passo.

Come si può stabilire se il proprio abstract è buono?

Come si può stabilire se il proprio abstract è buono? Il Manuale di pubblicazione dell'American Psychological Association descrive un buon riassunto come:

  1. Linee guida per le immagini digitali di Cell Press
  2. Elsevier
logo-iscrizione

Iscriviti alla nostra newsletter

Contenuti esclusivi di alta qualità su visual efficaci
comunicazione nella scienza.

- Guida esclusiva
- Suggerimenti per il design
- Notizie e tendenze scientifiche
- Tutorial e modelli